Cologne n. 4711: ieri, oggi ed anche domani!

Cologne n. 4711: ieri, oggi ed anche domani!

Il 3 ottobre 1794, a causa delle truppe francesi presenti davanti a Colonia, il Consiglio approva la proposta della Commissione di vigilanza di applicare a tutte le case della città, senza differenza alcuna, una numerazione e l’illuminazione. Dalle informazioni reperite nel secondo libro degli indirizzi di Colonia del 1797, ne risulta che, nella casa situata nella Glockengasse la quale ha ricevuto il numero 4711, risiede la vedova di Wilhelm von Lemmen.

Wilhelm Mühlens ne acquistò la ricetta da un monaco e lanciò  la riproduzione più famosa della fragranza che ebbe ed ha tuttora grande successo. E’ nel 1820 che viene creato il flacone Molanus che ne permise l’immagazzinamento e l’utilizzo dell’Acqua di Colonia, e che tutt’oggi viene impiegato.
In realtà dagli ultimi studi sembra che il padre della Colonia n.4711 sia Gian Maria Farina, emigrato in Germania da Santa Maria Maggiore, in Piemonte, per raggiungere suo zio.

n 4711 cologne_ficcanasando

old 4711 cologne ficcanasando blog

 

La Colonia 4711 è storia. La Colonia 4711 è quello che si ricorda da bambini, è una delle prime fragranze che s’imprime nella memoria. La mattina, in una toilette che sbuffa di nuvole di talco ed acqua di colonia. Quella del nonno. Della nonna. È una di quelle sensazioni alla quale non rinunceresti mai, e la tieni stretta per non lasciarla sfuggire. E per nostra fortuna questa emozione possiamo ancora riviverla. Ha da poco compiuto trecento anni. Una delle creazioni della profumeria più diffuse al mondo, copiata e stra-reinterpretata, amata da sovrani e personalità storiche, (Goethe e Napoleone).

Benché la composizione sia sempre stata custodita gelosamente, quello che percepiamo sono note naturali come il limone, il rosmarino, la lavanda ed il neroli. Una vera e propria chiccha per un risveglio fresco e deciso alla mattina ma anche subito dopo una doccia o un bagno in relax. Sarà come indossare un pezzo di storia!

Guardate la gallery con le bellissime reclame Vintage! 

4711 colonia ficcanasando

4711 cologne_ficcanasando

Cologne No. 4711: yesterday, today and tomorrow!

On October 3, 1794 as a result of the French troops present in front of Cologne, the Council approves the proposal of the Supervisory Commission to apply to all the houses in the city, without any difference, numbering and lighting. From the information found in the second book of the addresses in Cologne in 1797, it follows that, in the house located in the Glockengasse which he received the number 4711, resides the widow of Wilhelm von Lemmen.

Wilhelm Mühlens he bought the recipe from a monaco and threw the play’s most famous fragrance that had and still has great success. And ‘in the 1820s that was created the bottle Molanus that allowed the storage and use of Eau de Cologne, and that still is used.
In fact, the latest studies it seems that the father of Cologne n.4711 is Gian Maria Farina, who emigrated to Germany from Santa Maria Maggiore, Piedmont, to reach his uncle.

The Cologne 4711 is history. The Cologne 4711 is what you remember as children, is one of the first fragrances that imprinted in the memory. In the morning, in a toilet puffing clouds of talc and cologne. His grandfather. Grandma’s. It’s one of those feelings which never give up, and keep it close to not let her escape. And fortunately for us this emotion we can still relive it. He just turned three hundred years. One of the most popular creations of perfume in the world, copied and reinterpreted strategic, loved by kings and historical figures (Goethe and Napoleon).

Although the composition has always been a closely guarded secret, what we perceive as natural notes are lemon, rosemary, lavender and neroli. A real rarity to wake up in the morning fresh and firm but also immediately after a shower or a relaxing bath. It will be like wearing a piece of history!

 

 

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Please type the characters of this captcha image in the input box

Please type the characters of this captcha image in the input box