Petit-grain

Petit-grain

Lo stesso nome è un sussurro… un soffio, qualcosa di leggero e inafferrabile che ci inebria.

Petit-grain, oggi parliamo di oli essenziali.

 

Un alito continuo sale dalla foresta profumata, un alito che inebria la mente… Quell’odore che vi avvolge ad un tratto, che fonde la delicata sensazione dei profumi con la gioia artistica della mente, vi tuffa per alcuni secondi in un benessere del pensiero e del corpo che rasenta la felicità
(Guy de Maupassant – Viaggio in Sicilia)

 

Dalla distillazione delle  foglie all’estremità dei rami dell’arancio amaro, la dove si trovano ancora i suoi fiori, si ottiene il Petit-grain dal colore giallo del sole… il suo odore per associazione è del tutto simile al Neroli (il quale si ottiene invece per distillazione dei fiori d’arancio), solo più acuto e le sue qualità sono eccezionali: rasserena lo spirito, placa i nervi, crea equilibrio ed armonia, inoltre svolge un’azione tonificante e antisettica. Quest’essenza molto utilizzata in profumeria è per lo più una nota di testa o di cuore, spesso in accordo con la Fresia, la Tuberosa, il Bergamotto, l’Hedione o dalle erbe aromatiche. Decisamente esperidato no?

petitgraindisegno

Personalmente parlando quando è presente le petit-grain in una fragranza riesco subito a percepirne la vitalità, quel tocco pungente che non ferisce… ma stuzzica l’umore. Ed il naso ovviamente. Mi ricorda quando da piccolina i miei genitori mi accompagnavano al giardino degli aranci a Roma, quando staccavo le foglie dagli alberi d’arancio le spezzavo a metà ed iniziavo a conoscerne l’odore… successivamente quel profumo divenne uno dei miei preferiti. Una delle essenze alla quale basta un attimo per riportarmi ai giochi, ai sabato pomeriggio di primavera, alla mia vecchia casa… e forse anche all’odore dell’acqua di colonia del mio caro nonno. Fa parte di quegli odori “di famiglia” come quello dei fiori d’arancio, che rassicurano lo spirito e rendono la vita più vivace negli attimi in cui la sentiamo distante. Petit-grain sa di mite innocenza.

petitgrain

 

 

 

Focus sulle fragranze che contengono Petit-grain:

Acqua di Parma Colonia Essenza; Ninfeo mio di Annick Goutal; Gran Neroli di Atelier Cologne; Escale à Portofino di Dior; Palermo di Byredo; Opium Vapeurs de Parfum de YSL; Taormine di Keiko Mecheri.

10 Comments

  1. ralph lauren homme…

    I am bookmarking your feeds also It was a really good topic! Just wanna say thank you for the information you have apportioned. Just carry on composing this variety of post. I will be your true reader. Thanks once more….

  2. I like Your Article about Why We Keep an eye on | J Squared Consulting Ideal just what I was searching for! polo ralph lauren pas cher http://ralphlauren2013.wordpress.com

  3. Your web site is really useful. Many thanks for sharing. By the way, how could we keep in touch?

  4. Ciao! Vorrei solo dire un grazie enorme per le informazioni che avete condiviso in questo blog! Di sicuro continuero’ a seguirvi|

  5. Great, thanks for sharing this blog article.Really looking forward to read more. Fantastic.

  6. I am so grateful for your article. Much obliged.

  7. Complimenti, questo post ha davvero stimolato il mio interesse.

  8. Ottimo, articolo davvero interessante, era proprio quello che cercavo! Grazie per lo spunto!

  9. Grazie all’autore del post, hai detto delle cose davvero giuste. Spero di vedere presto altri post del genere, intanto mi salvo il blog tra i preferiti.

  10. Awsome site! I am loving it!! Will come back again. I am taking your feeds also.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Please type the characters of this captcha image in the input box

Please type the characters of this captcha image in the input box